Spettacoli
I film in uscita nel fine settimana

Gli Jedi tornano al cinema con l’ottavo episodio della saga di Star Wars

di Massimo Giraldi, Sergio Perugini

Tornano i cavalieri Jedi. Dal 13 dicembre arriva infatti nelle sale italiane “Star Wars: Gli Ultimi Jedi”, episodio VIII della saga ideata da George Lucas e firmato da Rian Johnson; tra i produttori c’è sempre J.J. Abrams, regista del precedente “Star Wars. Il risveglio della Forza”. Abbiamo lasciato la giovane Rey (Daisy Ridley) sulle tracce dello storico cavaliere Jedi Luke Skywalker (Mark Hamill), in cerca di risposte e formazione. Nel mentre, prosegue il desiderio di rivalsa di Kylo Ren (Adam Driver). Dopo il successo mondiale dell’episodio VII, che ha sancito la ripresa della saga nelle mani della Casa di Topolino, ecco una nuova avventura pronta a espugnare il botteghino. Nel cast Oscar Isaac, Domhnall Gleeson, Laura Dern e la compianta Carrie Fisher.

Torna puntuale a Natale anche Woody Allen con la commedia amara “La ruota delle meraviglie. Wonder Wheel”, scritto sempre dal regista americano. Protagonista principale è Kate Winslet, che veste i panni di Ginny negli Stati Uniti degli anni Cinquanta, a Coney Island. Ginny è una cameriera con un passato da attrice e ora sposata con il giostraio Humpty (Jim Belushi), che rimane ammaliata dal giovane bagnino Mickey (Justin Timberlake). Equilibri precari che inevitabilmente saltano con l’arrivo della figlia di Humpty, Carolina (Juno Temple). La commedia di Allen si carica di una velo malinconico e drammatico, che richiama una società americana sempre più lontana dall’oggi. Una storia triste, fatta di rinunce e delusioni, che trova però un momento di luce soprattutto nella fotografia di Vittorio Storaro (sarà un nuovo Oscar?).

In arrivo, dal 14 dicembre, anche un trittico italiano di cinepanettoni. Si comincia con Massimo Boldi diretto da Neri Parenti in “Natale da chef”: un intrattenimento facile e leggero, per un pubblico che chiede evasione. Nel cast anche Biagio Izzo, Enzo Salvi, Dario Bandiera, Rocío Muñoz Morales e Milena Vukotic. Sulla stessa linea “Poveri ma ricchissimi”, seguito del film “Poveri ma ricchi” uscito nel 2016: ritroviamo la famiglia Tucci, oramai ricca e benestante, pronta a scendere in politica. I modi sono sempre grezzi, occasione per continue gag. Ancora un cast corale capitanato qui da Christian De Sica con Enrico Brignano, Lucia Ocone e Anna Mazzamauro. Chiude, “Super Vacanze di Natale”, un montaggio firmato da Paolo Ruffini dei momenti più esilaranti di 35 anni di cinepanettoni prodotti da Aurelio De Laurentiis. Per i nostalgici della risata all’italiana.

A cura di Commissione nazionale valutazione film Cei