Caritas

Riparte da Vicenza la campagna per l’8×1000

Un'immagine dello spot

Chiedilo a loro…” annuncia lo spot annuale della Cei per la campagna 2018 dell’8×1000, in onda sui media nazionali dal 15 aprile. Quest’anno sono venuti a chiederlo a Vicenza, cosa significa destinare l’8×1000 alla Chiesa Cattolica. Lo hanno chiesto a Gabriele, padre separato, e agli altri ospiti, volontari, operatori Caritas impegnati nel progetto di housing sociale Casa Beato Claudio Granzotto in via Pasi.

Grazie ai fondi dell’8xmille, Casa Beato Claudio Granzotto garantisce infatti un alloggio a tanti “Gabriele” – padri separati, pensionati, giovani precari e famiglie in emergenza abitativa – sostenendoli ed accompagnandoli da una momentanea difficoltà abitativa ed economica verso l’autonomia.

Il Servizio per la Promozione del Sostegno Economico della C.E.I. ha visitato la nostra struttura e incontrato i nostri ospiti, traendone spot e interviste che testimoniano come la Chiesa impieghi le risorse raccolte in favore delle persone più fragili della nostra società.

Sabato 5 maggio alle ore 11 presso il Centro Diocesano Mons. A. Onisto in Borgo S. Lucia 51 a Vicenza la campagna verrà presentata alla presenza del Vescovo Beniamino Pizziol, del Responsabile del Servizio per la Promozione del Sostegno Economico Cei Matteo Calabresi e di Paolo Cortellessa dell’Ufficio Studi e Ricerche Cei.

L’incontro, durante il quale saranno presentati i video della campagna e le testimonianze dei protagonisti, sarà l’occasione per approfondire il tema del sostegno economico alla Chiesa Cattolica, del suo impiego e dei risultati concreti generati grazie a questi fondi.