Territorio

Mamme No Pfas a Roma, nuova energia dalle parole del Papa

di Stefano Canola

Le Mamme no pfas lo scorso 19 giugno a Roma hanno tenuto alta l’attenzione sul disastro ambientale nel Veneto, anche in udienza con papa Francesco.

Di buon mattino, è stata presentata la video-inchiesta “Pfas, quando le mamme si incazzano”. Poi l’incontro con il Papa: col gruppo anche il vescovo Beniamino e don Matteo Zorzanello,direttore dell’Ufficio per la Pastorale sociale e del lavoro. “Incontrare papa Francesco è stata un’emozione grande, che ci ha riempito dell’energia che lui trasmette. – raccontano le mamme – Una di noi a nome di tutte gli ha parlato da vicino, stringendogli le mani e spiegandogli i motivi della nostra presenza. Siamo molto grate a mons. Pizziol che ci è rimasto accanto facendosi uno di noi”

“Sono io a ringraziare voi – ha risposto il Vescovo di Vicenza – e a pregare perché lo Spirito Santo vi illumini e vi accompagni in questa avventura così impegnativa, così necessaria e importante per i vostri figli, per tutti voi e per tutti noi!”

Nel pomeriggio il passaggio al Ministero dell’Ambiente, per consegnare al ministro Sergio Costa una lettera di sollecito a fissare limiti nazionali sulle sostanze perfluoroalchiliche.