Spettacoli

“Lunana”, un viaggio emozionante ai confini del mondo

di Pierfilippo Cangini

Prodotto e realizzato in Bhutan con parecchi attori non professionisti, “Lunana. Il villaggio alla fine del mondo” ha per protagonista un giovane maestro che per punizione viene mandato ad insegnare nella scuola del villaggio di Lunana, un luogo isolato privo di elettricità e di rete situato lungo i ghiacciai dell’Himalaya.

Imparando a relazionarsi con una realtà e con degli individui molto diversi da quelli a cui era abituato, l’insegnante finirà per rimettere in discussione le sue priorità di vita e scoprirà che si può trovare la felicità nei luoghi più inaspettati. Girato con notevoli sforzi nel vero villaggio di Lunana, si tratta di un viaggio emozionante che induce lo spettatore a riflettere sull’autenticità delle terre e delle persone.

Il film è in programmazione nelle arene estive organizzate da Acec Triveneto. Qui potete leggere il programma completo.