Diocesi In primo piano

Issr Onisto, Lezioni al via, metà in presenza e metà online

La prima campanella del nuovo semestre suonerà il 21 settembre.
di Andrea Frison

La prima campanella suonerà il 21 settembre, segnando la ripresa delle lezioni all’Istituto di Superiore di Scienze Religiose “Arnoldo Onisto”. «Cominceremo in aula, in modo da consentire alle persone di conoscersi di persona e ai gruppi di amalgamarsi. Proseguiremo così fino alla fine di novembre, poi toccherà ad alcune settimane di lezione a distanza e prima di Natale torneremo in presenza, sempre facendo attenzione alle dinamiche del contagio». A spiegarlo è |Leopoldo Sandonà, a lungo insegnante dell’Issr, poi vicedirettore e dallo scorso luglio direttore dell’Istituto|, incarico nel quale è succeduto a don Aldo Martin.

«Abbiamo scelto di assumere un approccio sensibile nella didattica, accogliendo le richieste arrivate dagli studenti che da un lato chiedevano di potersi incontrare e dall’altro di mantenere gli elementi positivi della lezione online, ovvero la riduzione degli spostamenti e una maggiore libertà nell’organizzazione del tempo». Come avvenuto in tutta italia, anche l’Issr Onisto ha dovuto interrompere le lezioni lo scorso marzo, ma si è subito organizzato proponendole attraverso le piattaforme social e il web. «Siamo riusciti a dare continuità all’anno accdemico, oltre a fare un “salto in avanti” dal punto di vista tecnologico – spiega Sandonà -. La lezione in presenza è privilegiata perchè L’Istituto punta molto sull’interazione e il confronto, ma anche la didattica a distanza ha i suoi vantaggi».

Attualmente l’Issr “Onisto” conta circa 150 iscritti, compresi i fuori corso, «ma le iscrizioni sono ancora aperte, fino al 10 ottobre – spiega Sandonà -. Normalmente i frequentatori assidui dei corsi sono una ventina per ciascuno dei cinque anni, ma molte persone si aggiungono come uditori durante i corsi che suscitano maggior interesse, ovvero quelli biblici e quelli dedicati alle grande religioni. Ad oggi stiamo vedendo un aumento delle iscrizioni rispetto agli ultimi anni, ma è ancora presto per tirare le somme».

Intanto si pensa a ripartire, «applicando tutte le misure anti-Covid che abbiamo imparato a conoscere in questi mesi» conclude Sandonà.

Per informazioni sui corsi e le iscrizioni, la segreteria dell’Issr “Onisto” è aperta la publico dal lunedì al giovedì, dalle 18 alle 20. Telefono: 0444.1497942,  email: issr@vicenza.chiesacattolica.it. Le lezioni si svolgono dalle 19 alle 22.30.