Diocesi In primo piano

Giornata stampa cattolica. La Voce dei Berici e Avvenire nel vicariato di Piazzola sul Brenta

La Diocesi di Vicenza celebra domenica 10 ottobre la Giornata per la Stampa Cattolica, con una particolare attenzione al quotidiano Avvenire e al settimanale diocesano La Voce dei Berici.

In occasione dell’inaugurazione della nuova sede del nostro settimanale diocesano sabato 2 ottobre sono state proposte alcune riflessioni su “Informazione ai tempi della pandemia, il ruolo e la responsabilità dei media cattolici”.

Vincenzo Corrado, direttore dell’Ufficio comunicazioni sociali della CEI, ha ricordato nel suo intervento dei tratti caratteristici dei media diocesani sui quali è bene continuare ad investire perché creano relazione con il tessuto comunitario locale. “L’umanità come atteggiamento interiore del giornalista; l’umanità come rispetto nei confronti del lettore; l’umanità come responsabilità ad essere presenti in tutti i luoghi della comunicazione. La qualità, cioè offrire un’informazione di qualità è una prerogativa per quasi tutti gli organi d’informazione. La semplicità di linguaggio che è data dalla maturità umana e dalla qualità quando diventano monito per un linguaggio puro e purificato, intessuto di parole capaci di contrastare i tanti linguaggi oggi in voga e di «costruire – come hanno ricordato i Papi negli ultimi anni – dei ponti di comprensione e comunicazione». La memoria è l’unico criterio che permette di sfuggire all’assolutizzazione della novità e alla velocità che impoverisce la riflessione e il ragionamento.”

La giornata viene animata quest’anno in modo particolare nell’Unità pastorale di Piazzola sul Brenta grazie alla presenza di alcuni giornalisti cattolici e operatori della comunicazione che interverranno al termine delle celebrazioni festive e grazie alla diffusione gratuita di copie delle due testate nelle medesime parrocchie.

Avvenire di domenica 10 ottobre dedica una pagina alla diocesi di Vicenza.

(fonte: www.diocesivicenza.it)